Oltre le gambe c'è di più

Femminismo-Realismo=0-1

Il Ferrero Rocher non ha scelto la casalinga per pubblicizzarsi

Chi non ricorda la famosissima “signora in giallo”, elegante, raffinata, che viaggia in un auto superlussuosa con tanto di maggiordomo cho compare puntualmente nel momento del “leggero languorino”. Logicamente, nonostante la quantità industriale di cioccolatini che consumava quotidianamente, riusciva a mantenere una splendida forma.

La signora in giallo è stata sostituita, e ringiovanita.

“[…]Niente più cappello a larghe tese, in camicetta di seta, ma casual, la giovane è ripresa al lavoro, anzi in una pausa, nell’attesa di un buffet.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Licenza Creative Commons
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: