Oltre le gambe c'è di più

Femminismo-Realismo=0-1

“Lei e i segni della società”

Come tutti sanno la pubblicità è una sorta di palcoscenico, in cui gli attori cercano di recitare una scena che rappresenta la società. La donna recita una parte della sua rappresentazione, la più falsa, e non meno triste. All’interno di queste false scene una parte delle recite è dedicata all’uomo. L’importanza del sentirsi accettata e di affascinare è il suo scopo principale per acquistare un’identità. Il buon abbigliamento è il primo elemento necessario, e non serve solo a comprovare dignità sociale, ma anche il su essere.

 18052009(001)

E’ solo con un vestito che potrà vedersi proiettata magicamente nell’universo: da New York in Oriente o nel centro della foresta. Il tipo di attrazione che può suscitare deve essere sottile e bilanciato.

18052009(003)

Non può essere esibizionistico, tanto meno pudico.

18052009(004)

Bisogna “rubare l’attenzione” con discrezione, suscitando un desiderio con un’aria particolare di fragilità, di mistero, di arditezza, che secondo il caso l’aiuteranno ad affermarsi.

18052009(005)

La vita mondana la vede impegnata all’assolvimento dei diversi doveri, a sostenere il suo ruolo rispetto agli altri che si attendono particolari qualità.

18052009(007)

La donna diffonde felicità, allegria, disponibile a qualsiasi gioco e relazione che alimenti la coesione del gruppo. Isuoi trionfi e le sue conquiste hanno vita breve, infatti la solitudine e l’insicurezza torneranno ad affliggerla, rompendone sogni ed illusioni.

rexona_spot71

Le donne sono solite legare rapporti d’amicizia e complicità, col fine di scambiarsi segreti, confessare difetti, raccontarsi esperienze. 

“Il suo dovere, che finisce ben presto per trasformarsi in arte, deve essere il culto del sentimentalismo, del disinteressamento da ogni pensiero di giudizio e di analisi che potrebbe compromettere il suo stato rispetto all’autorità maschile”  

18052009(009)

E’ il terribile gioco della buona società, dalla quale la donna deve distaccarsi, dalla quale deve fissare la propria autonomia e afferrare il destino.

18052009(011)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Licenza Creative Commons
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: