Oltre le gambe c'è di più

Femminismo-Realismo=0-1

“Addio alle casalinghe negli spot”

Ebbene si, oggi vorrei celebrare con voi un grave lutto: la casalinga negli spot!

A quanto pare è un essere quasi del tutto estinto.

Per saperne di più leggete questo articolo di giornale, vi è l’opnione di una grande esperta pubblicitaria quale Annamaria Testa.

Alla volontà di abolire da parte dell’Europarlamento gli stereotipi presentati negli spot, la pubblicitaria risponde che sarebbe una rivoluzione per tutta la comunicazione, in quanto nella pubblicità si punta su degli archetipi che diventato stereotipi. Ci si basa su questi ultimi perchè è l’unico rapido ed efficacie modo per comunicare determinati concetti.

Ma probabilmente l’opinione della Testa non fermerà l’iniziativa dell’Europarlamento di abolire le discriminazioni sessiste, che se approvata dalla Commissione europea e dai governi nazionali della Ue, non vedremo più nelle pubblicità di detersivi e prodotti per la casa la tipica donnina intenta a far splendere la mura domestiche. La divisione dei sessi viene fortemente combattuta.

Non vedremo più questo tipo di spot…

ma sempre più spesso avremo questa immagine…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Licenza Creative Commons
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: