Oltre le gambe c'è di più

Femminismo-Realismo=0-1

Il corpo delle donne 1

Stavo semplicemente socializzando su FriendFeed come capita tutti i giorni più o meno, quando @MirkoCetrangolo mi consiglia di vedere un video su You Tube intitolato “Il corpo delle donne”, dicendo che mi sarebbe servito visto il tema trattato nel mio blog. Aveva perfettamente ragione! Ho avuto modo di guardare il documentario creato da Lorella Zanardo, Marco Malfi Chindemi, Cesare Cantù. Quante verità in circa 20 minuti! Ho deciso di dedicarle 3 post, come il numero dei video che accolgono il suo documentario.

Ecco il primo video…

Il 60% di tutto il pubblico televisivo è composto da donne“… è una percentuale che fa riflettere!

Lorella Zanardo è una donna che dimostra di volersi ribellare alla nostra immagine presentata negli schermi. Lo dimostra studiando quelli che sono gli stereotipi mostrati ogni giorno, cercando di capire se realmente possiamo rispecchiarci in quei modelli. Tentando di scovare dove sia l’errore e come si può rimediare a questo.

La tv pur parlando del reale riesce a dissimulare“…tremendo!

La donna sempre più spesso viene sradicata da quella che è realmente la sua natura, la sua identità. Si mostra un’immagine contraffatta della donna. La chirurgia è ormai diventato uno strumento necessario per “sfondare”. La donna non sembra più accettarsi.

La tv la puoi sopportare solo pensando che sia un grande circo“…parole sante!

Perchè le donne accettano tutto questo? Sia quelle che la tv la fanno…che quelle che la guardano!

La presenza della donna in tv è di quantità, raramente di qualità

La donna non mostra quasi mai la competenza, ma solo l’immagine, il mostrarsi oggetto sessuale. Da notare come buona parte delle immagini riguardino Buona Domenica. Non è un caso che odi la trasmissione e le persone che la riempiono.

Abbiamo introiettato così a lungo il modello maschile da non riconoscere più di cosa abbiamo bisogno veramente“. Una triste realtà che colpisce gran parte delle donne purtroppo. Il nostro modello di riferimento ormai è quello di una donna esteticamente irraggiungibile, la donna impossibile. Troppa superficialità ci circonda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il maggio 28, 2009 da in 2000 con tag , , , , .
Licenza Creative Commons
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: