Oltre le gambe c'è di più

Femminismo-Realismo=0-1

Pubblicità “per” e “con” la donna

E’ fondamentale fare una netta distinzione fra quelle pubblicità funzionali alla donna, ossia volte al suo benessere psico-fisico con lo scopo di farla sentire bene con se stessa, quindi per la donna, e quelle pubblicità invece con la donna in cui la figura femminile è funzionale al messaggio che si intende trasmettere. In questo secondo caso la donna è solo uno strumento per la sponsorizzazione del prodotto, di conseguenza non dando rilevanza alla donna persona. Si scelgono quindi immagini sensuali, femminili, maliziose, che catturano l’attenzione dei passanti, qualunque sia il prodotto reclamizzato. Logicamente lo spot televisivo servendosi anche del movimento riesce a coinvolgere maggiormente il telespettatore.

Quando il mercato ha compreso che le donne avrebbero dovuto essere non solo i destinatari privilegiati del messaggio pubblicitario ma anche il mezzo più efficace?

Sono state condotte varie ricerche su giornali e riviste degli inizi del secolo cercando di comprendere quanto fosse presente la figura femminile nella pubblicità e in che modo.

E’ stato notato che, se da un lato la pubblicità ha spesso puntato sulla cura e la bellezza del corpo femminile, proponendo strumenti per alleggerire il lavoro domestico, dall’altro lato, da simbolo associato alla dolcezza di un liquore, oggi la donna presta l’ immagine del suo corpo nudo a orologi, occhiali e pneumatici.

Non sempre vengono mostrati modelli ben precisi di donna. Capita molto più spesso che a venir mostrate sono donne prive di personalità ben definite.

Un esempio di pubblicità con la donna è il seguente…

les copains

… in cui Isabella Rossellini sicura di se pubblicizza un paio di occhiali rosso fuoco, in tinta con il rossetto e lo smalto. Questa donna mostra attraverso gli occhiali il suo successo, cosi come questi ultimi sottolineano la bellezza equilibrata dell’attrice.

Un esempio di pubblictà per la donna è invece questo…

vichy

…in cui a risaltare non è la bellezza ma il difetto da eliminare. Infatti ad essere messa in evidenza è la pelle ormai non troppo elastica e giovane della donna, in cui sono comparse le prime rughe. Ma non bisogna temere perchè grazie a Novadiol il problema verà risolto radicalmente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il giugno 8, 2009 da in La donna nella pubblicità con tag , .
Licenza Creative Commons
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: