Oltre le gambe c'è di più

Femminismo-Realismo=0-1

Se non ora quando?

Era da tempo che si parlava di organizzare una grande manifestazione che avrebbe permesso alle donne di esprimersi liberamente…di spogliarsi di quella rabbia accumulata negli anni…

Finalmente la fatidica data: 13 Febbraio in tutte le principali piazze italiane “Se non ora quando”.

Ma il motivo che ha mosso questa manifestazione?

– Tutti contro Berlusconi e le sue donne insaziabili

– “Non si manifesta per proteggere la dignità della donna” dice una tizia al tg1, della quale purtroppo non ricordo il nome

– Si manifesta contro la degradazione dell’immagine femminile

Insomma…qual è il reale motivo? Non sembra chiaro…eppure quando si ha la possibilità di mobilitare le folle, sarebbe bene avere una direzione comune…un unico fine! Invece non è molto chiaro…

Decido di scendere anche io in piazza (Macerata) per farmi un’idea di quello che sta succedendo! Vedo palloncini rosa, sento musica, non percepisco aria di rivoluzione…non apprezzo gli interventi…

Non sono d’accordo quando si dice di manifestare contro quegli uomini che contribuiscono a costruire un’immagine becera della donna, perché non sono solo gli uomini il problema. Le donne dove le mettiamo? Quante donne alimentano certi stereotipi? Quante? Tante…Bisognerebbe manifestare anche contro di loro…

Non deve essere una lotta donna vs uomo… non ha senso! Vogliamo ricostruire un’immagine diversa della donna? Bene…Signorine evitate di andare a fare le vallette, le letterine, etc etc etc…evitate di farvi fotografare nei calendari come carni da macello, evitate di accettare contratti per campagne pubblicitarie che vi vede solo come oggetti sessuali!

Se vogliamo cambiare l’immagine della donna nella società dobbiamo essere NOI PER PRIME a volerlo! Non saranno gli uomini a permettere questa rivoluzione!

Ma questa è solo la mia modesta opinione…

Vogliamo manifestare contro quelle logiche per cui una donna in maternità rischia di perdere il lavoro? Ottimo!

Vogliamo manifestare contro quelle logiche per cui la donna ha più difficoltà a far carriera? Ottimo! Questo ha un senso…

Ma non diciamo di manifestare contro “quegli uomini che”, perché dovremmo prendercela anche con tante donne!

Poi ho sentito una signora di ottant’anni dire la sua…lì mi si è stretto il cuore!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il febbraio 13, 2011 da in La donna nella società con tag , .
Licenza Creative Commons
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: